vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Zerbolò appartiene a: Regione Lombardia - Provincia di Pavia

L’antica strada comunale di Santa Sofia

La strada denominata fino ad oltre un secolo fa “strada comunale di Santa Sofia” nella prima metà del secolo scorso metteva in comunicazione Zerbolò capoluogo con la località Santa Sofia (Torre d’Isola) a pochi chilometri dalla città di Pavia.

Il passaggio del fiume avveniva da secoli mediante un traghetto che subiva spostamenti a monte o a valle in relazione alle variazioni del corso del fiume per effetto delle frequenti e talvolta rovinose alluvioni a cui andava soggetto il tratto del Ticino a monte di Pavia.

Tali spostamenti avevano come conseguenza frequenti variazioni della sede stradale al punto di modificare in continuazione la carreggiata di transito esistente tra cascina Gaviola e il “Porto di Santa Sofia”,

All’imbarco arrivavano soprattutto carri agricoli che trasportavano derrate alimentari, bestiame, legna da ardere, nonchè carrozze e calessi diretti verso la vicina città.

Dunque una via pubblica di comunicazione tra il Piemonte e il Regno Lombardo – Veneto, e dopo gli eventi napoleonici, al Ducato di Milano.